Salta e vai al contenuto principale
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free

CRISTALLI LIQUIDI FAI DA TE

Siete passate al bio ma non potete fare a meno dei cristalli liquidi per eliminare il crespo e per disciplinare e ammorbidire i vostri capelli? Niente paura, abbiamo anche in questo caso una soluzione tutta bio: il coco-caprylate, o anche detto coco silicone.

Cos’è il coco-caprylate? Esso è un emolliente ricavato dal cocco e si presenta come un liquido oleoso trasparente molto leggero. Grazie al suo tocco asciutto si presenta come una valida alternativa ai siliconi. Esso, inoltre, è molto versatile, dal momento che può essere utilizzato nella fase grassa di tutti i cosmetici per il viso, il corpo e i capelli; viene anche utilizzato nelle creme solari e nei cosmetici. Può essere usato anche sulle pelli grasse con tendenza acneica grazie al suo tocco molto secco.

Detto ciò procediamo a dire quanto basta per preparare a casa nostra dei fantastici cristalli liquidi bio:

Premessa: potete anche utilizzare il coco-caprylate da solo se volete un tocco particolarmente leggero (consigliato in caso di capelli lisci e sottili che facilmente si appesantiscono, ma nulla vieta che possiate arricchirlo con un olio essenziale).

Per preparare dei cristalli liquidi bio personalizzati e arricchiti con diverse proprietà, proprio come quelli che troviamo in commercio, basterà che aggiungiate al primo uno o più oli (es. argan, lino, macadamia, avocado ecc.) in una percentuale del 20-30%. Ciò significa che in 100 ml di prodotto totale voi metterete 80 ml di coco-caprylate e 20 ml del vostro olio a scelta o comuque 20 ml del vostro mix di oli se preferite metterne più di uno. Si consiglia di non superare il 30% degli oli per non rendere il prodotto troppo pesante per i capelli, con il rischio poi di sporcarli.

Detto ciò sarebbe poi il caso di aggiungere qualche goccia di tocoferolo che non solo è un nutriente vitaminico ma fungerà anche da conservante, in quanto eviterà che gli oli irrancidiscano.

Infine, il tocco di classe: qualche goccia di uno o più oli essenziali (non esagerate e non miscelate odori contrastanti) non solo per profumare i vostri cristalli liquidi ma anche per avvantaggiarvi delle loro proprietà, ad es potete utilizzare quelli di limone e lavanda per lucidare, quello di sandalo, palmarosa e semi di carota per idratare, quello di ylang ylang per rinforzare… e questi sono solo alcuni degli esempi che potrete mettere in pratica! Dovete solo, dunque, sperimentare e creare i vostri cristalli liquidi bio personalizzati 😉