Salta e vai al contenuto principale
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free

Gel superlino

Gel superlino!

Che cos’è? Un gel magico ovviamente 😉

Il gel superlino è un leave in home made utile per idratare ed ammorbidire la chioma, soprattutto in questo periodo di gelo!

Cosa vi occorre:

  • Gel ai semi di lino (circa 4 cucchiai abbondanti)
  • Mezzo cucchiaino di polvere di cannella
  • 1 cucchiaino di katira
  • 1 cucchiaio di aloe
  • un paio di gocce di o.e. ylang ylang
  • cosgard – circa 10 gocce

Procedimento:

  • Preparate il gel ai semi di lino e fate raffreddare il composto.
  • Preparate il gel di katira.
  • Una volta ottenuti i vostri gel, uniteli insieme mescolando il composto. Aggiungete i restanti ingredienti (mi raccomando, fatelo quando il composto sarà freddo).

Come usare il vostro gel superlino?

Su capelli umidi prima di asciugare i capelli per fare lo styling, o in minime quantità su capelli asciutti post asciugatura o semplicemente per un restyling.

Buona magària 🙂