Salta e vai al contenuto principale
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free

Mix tintori

Con l’Hennè non è solo possibile ottenere tonalità rosse, grazie alla Lawsonia, ma è possibile aggiungere anche altre erbe tintorie per conferire anche diversi colori che desideriamo ottenere, come magari il nero, il castano o il mogano. Vediamo come.

Come posso ottenere il castano con l’hennè?

Per ottenere il castano con l’hennè (ovvero la lawsonia) servono appunto in aggiunta ad esso altra erbe tintorie quali: katam, mallo di noce, indigo, nagar motha cassia.

Possiamo inoltre scegliere di unire al composto sia il bicarbonato per conferire riflessi freddi alla nostra chioma e sia il sale per far sì che erbe come indigo e katam rilascino meglio il colore.

Io personalmente per ottenere un bel castano scuro dai riflessi freddi utilizzo:

  • 40% Katam
  • 20% Lawsonia
  • 20% Indigo
  • 20% Nagar Motha
  • un pizzico di sale e un cucchiaino di bicarbonato.

Se preferite invece ottenere un bel castano caldo vi consiglio di sostituire il Mallo di noce al Katam.

Per ottenere un castano magari più chiaro,scegliete di utilizzare la Cassia al posto del Katam.

Se invece volete ottenere un castano con riflessi caldi e tendenti al viola potete utilizzare:

  • 30% mallo di noce
  • 20% Lawsonia
  • 10% indigo
  • 10% Campeggio
  • 30% alcanna
  • 1 cucchiaino di allume di potassio

Se invece volete ottenere un bel castano nocciola potete utilizzare:

  • 30% mallo di noce
  • 20% lawsonia
  • 10% indigo
  • 30% katam
  • 10% Nagar Motha

Se preferite ottenere il nero, vi consiglio di utilizzare:

  • 80% Indigo
  • 20% Lawsonia
  • un pizzico di sale

(Ricordate che l’indigo richiede un ambiente basico, ragione per cui aggiungete magari del bicarbonato).

Se invece partite da una base scura e volete comunque ottenere dei riflessi rossi caldi potete utilizzare:

  • 40% lawsonia
  • 50% tazarine
  • 10% ibisco

Se volete ottenere un bel rosso intenso, ciliegio e dai riflessi freddi partendo da una base chiara/ castana potete utilizzare:

  • 40% zarqa
  • 60% red kamala

Se preferite invece ottenere un bel rosso dai riflessi caldi dovete utilizzare:

  • 40% tazarine
  • 60% red kamala

Tuttavia mai nulla è assicurato con l’hennè, ma i risultati sono sicuramente sempre fantastici!

Leggi anche: scopri che magara sei!