Salta e vai al contenuto principale
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free

Saponaria

La Saponaria Officinalis è una pianta abbastanza presente sul suolo Italiano, soprattutto lungo i fiumi e i corsi d’acqua.

Grazie all’elevato contenuto di saponine al suo interno, risulta essere un ottimo lavaggio alternativo, per pelle e capelli, ed essendo estremamente delicata, risulta perfetta in caso di cuoio capelluto e pelle soggette appunto a forfora, dermatiti e psoriasi.

Ha inoltre innumerevoli proprietà; antibatteriche, seboregolatrici, purificanti e lenitive, perfetta se utilizzata anche con il gel ai semi di psillio per un effetto super idratante!

Saponaria e psillio

Il gel di semi di psillio invece, è idratante e aiuta a combattere il crespo, oltre ad essere una mano santa per cuoio capelluto secco e con forfora.

La polvere di saponaria rinforza la chioma, aiutando i capelli secchi, fragili e sfibrati.

Grazie alle saponine in essa contenuta, deterge la chioma con efficacia ed estrema delicatezza, di fatti adoro utilizzarla proprio per non aggredire il cuoio capelluto essendo soggetta a forfora e dermatite.

PREPARAZIONE

Per la mia chioma, che ormai sfiora i fianchi, mi sono bastati due cucchiai rasi di saponaria e uno di semi di psillio.

Li ho messi in un bicchiere di acqua su fuoco basso finché non si è addensato, circa una quindicina di minuti, quindi ho filtrato (non fate addensare troppo o non si riesce a filtrare).Ho aggiunto anche un cucchiaio di zucchero per scrubbare un po’ la cute.

Poi, su chioma leggermente inumidita, sono andata a massaggiare il cuoio capelluto per bene, ho spatasciato il resto sulle lunghezze e via, cuffietta di plastica riutilizzata e riutilizzabile, in piena filosofia zerowaste, cuffietta e pigiamino e si va a ballare!

Scherzi a parte, posa di un’oretta per questo impacco-bomba idratante e lavante.

Quindi mi è bastato sciacquare con acqua, erano così districati che non hanno avuto bisogno di maschera o balsamo.

DECOTTO DI SAPONARIA

ottimo per la detersione della cute in maniera naturale, il decotto di saponaria a versato direttamente sulla chioma inumidita proprio come uno shampoo, massaggiate, risciacquate e procedete con una noce di balsamo!

Vi basterà semplicemente farne bollire due cucchiai di polvere in 200 ml di acqua, dopodichè filtrate la polvere ed utilizzare il decotto per detergere la vostra chioma!