Salta e vai al contenuto principale
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free

Pelle secca

Freddo intenso, caldo soffocante, scarsa idratazione o semplice propensione genetica: queste sono le cause primarie della secchezza della pelle. Se ad esse accostiamo altri fattori quali l’esposizione prolungata al sole durante le vacanze estive, la salsedine e lo smog, il problema non può che peggiorare. I rimedi naturali più efficaci per fronteggiare il rischio di un’epidermide “di carta pecora” devono necessariamente vantare due proprietà fondamentali: capacità di fornire idratazione e di agire delicamente sulla pelle.

A tale scopo sono consigliati:

OLIO D’OLIVA: grasso “benefico” d’eccellenza, rappresenta un valido alleato per le sue qualità idratanti, estremamente utili anche per il contrasto dei capelli secchi e/o crespi.

MIELE: ingrediente principe delle maschere viso e degli impacchi per i capelli, combina qualità idratanti a capacità rigenerative del tessuto epidermico.

CALENDULA: potente disinfettante naturale, la tintura madre diluita in piccole dosi in acqua costituisce un toccasana in caso di ferite, escoriazioni e screpolature.

OLIO DI MANDORLE, DI COCCO, D’ARGAN: preziossimi alleati per la cura del viso, del corpo e dei capelli, forniscono una coccola intensa alle pelli più provate dalla secchezza.

YOGURT: combinato con il miele, costituisce un rimedio di immediata reperibilità in grado di idratare e ammorbidire la pelle.

FRUTTA: alimento imprescindibile per una dieta sana ed equilibrata, essa fornisce un valido aiuto anche per la cura esterna della pelle. Particolarmente indicate per il contrasto della secchezza sono le banane, le pere e le mele, da combinare in maschere a base di olio d’oliva, miele o yogurt.

Al pari delle pelli più problematiche, anche la pelle secca necessita di un’idonea routine, riassumibile nei seguenti punti:

1- RISCIACQUARE IL VISO OGNI MATTINA:
Bisogna sempre ricordarsi di detergere il viso, sia la mattina che la sera. (Prima di applicare eventuali creme viso).

2- USARE UN BUON DETERGENTE PER RIMUOVERE IL TRUCCO, MAGARI UN BURRO STRUCCANTE:
Spesso i prodotti struccanti contengono alcool e altre sostanze aggressive per la pelle, che possono irritarla e disidratarla. Bisogna sempre ricordarsi di struccare il viso.

3- USARE UN SIERO PRIMA DELLA CREMA IDRATANTE:
Si tratta di un prodotto a base acquosa in grado di idratare in profondità la pelle. E’ sufficiente picchiettare il siero prescelto delicatamente sul viso usando con l’ausilio di un dischetto (meglio se lavabile!). Lasciare infine che la pelle lo assorba prima di applicare la crema idratante.

4- UTILIZZARE UNA CREMA CHE CONTENGA OLI CHE POSSANO NUTRIRE E IDRATARE:
In caso di pelle secca o matura, i prodotti a base oleosa consentono sia di idratarla sia di aiutarla a trattenere l’umidità. Bisogna dunque controllare ogni INCI per verificare che l’olio si trovi fra i primi ingredienti. Anche l’olio di rosa canina o di jojoba costituiscono validi ausili per l’idratazione costante dell’epidermide.

5- USARE INGREDIENTI LENITIVI SE LA PELLE DOVESSE ESSERE IRRITATA:
Per coloro che presentano una pelle secca o sensibile non è raro soffrire di irritazioni sul viso o frequenti screpolature. Per darle sollievo, è necessario scegliere dei prodotti che contengano sostanze idratanti, come aloe, camomilla, estratto di tè verde o vitamina C.
Nota che in quantità eccessive la vitamina C può disidratare la pelle.

6- EVITARE ALCOOL E SOSTANZE ASTRINGENTI:
L’alcool può disidratare e irritare la pelle sensibile: bisogna dunque vagliare attentamente gli INCI per evitare i prodotti in cui quest’ultimo è presente. Oltre all’alcool, sarebbe necessario evitare anche altri elementi irritanti come:
Amamelide;
Menta piperita;
Olio di eucalipto;
Fragranze;
Acidi (nota che l’acido ialuronico al contrario trattiene l’acqua e non disidrata la pelle).