Salta e vai al contenuto principale
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free
Ci siamo rifatti il look: benvenuti sul nuovo shop!
Scopri la nostra linea naturale, biologica e plastic free

Rimedi per la cellulite

Heylà care lettrici! 😀

Oggi voglio parlarvi di un altro ODIATISSIMO problema comune un pò a tutte noi….LA CELLULITE!

Sicuramente la maggior parte di noi si accinge a comprare creme su creme, diete particolari ed ogni cosa pur di combattere la fantomatica buccia d’arancia che soprattutto al mare ci fa sentire a disagio ma…fortunatamente abbiamo dei rimedi naturali anche per questo! Scopriamo insieme quale ingrediente ecobio potete utilizzare per combattere questo problema.

  • Olio essenziale di peperoncino: potete utilizzare quest olio essenziale per combattere gli inestetismi della cellulite, aggiungendo qualche goccia di quest olio ad un olio vettore (ad esempio quello di mandorle) e lo massaggiate sul corpo.
  • Olio essenziale di betulla: potete aggiungere qualche goccia di quest olio all’olio di calendula per poter creare un mix adatto a contrastare la cellulite.
  • Olio essenziale di arancio dolce: aggiungete qualche goccia di quest olio sia all’olio di geranio che a quello di cannella.
  • Olio essenziale di curcuma: in aggiunta ad un altro olio vettore.
  • Foglie di ippocastano: potete preparare delle tisane con queste foglie per agire contro la cellulite.
  • Olio essenziale di pompelmo: potete utilizzare qualche goccia di quest olio in unione ad un olio vettore o altrimenti potete aggiungerlo nelle vostre creme anticellulite.
  • Argilla di Fullers: miscelate l’argilla all’acqua e create il vostro composto da utilizzare sulle zone interessate.
  • Olio essenziale di limone: effettuate dei massaggi sulle zone critiche aiutandovi con qualche goccia di quest olio in unione con un altro olio vettore (jojoba, mandorle ecc).
  • Olio essenziale di cedro: utilizzatelo sulla cellulite miscelandolo all’olio di mandorle o jojoba.
  • Olio di nocciolo di pesca: unitelo magari ad uno degli oli essenziali precedentemente elencati e massaggiatelo sulle zone interessate.
  • Olio di marula: massaggiatelo magari aggiungendo anche degli oli essenziali.
  • Argilla blu: effettuate degli impacchi con quest’argilla miscelandola all’acqua.
  • Olio di caffé: massaggiatelo sulla pelle.
  • Centella asiatica: potete prepararvi delle tisane con le foglie di questa pianta che vi aiuterà a combattere i vostri inestetismi.
  • Arnica: preparatevi delle tisane a base di arnica!
  • Alga fucus: vi basterà mescolarla al’argilla verde per produrre degli ottimi fanghi anticellulite!
  • Olio essenziale di rosmarino: massaggiatelo sulle zone interessate, magari aggiungendo un olio vettore.
  • Burro di caffè: spalmate questo burro facendo dei massaggi sulle zone problematiche.
  • Olio di caffè verde: massaggiatelo sulle zone problematiche.
  • Sali del mar morto: potete sia aggiungerli nella vasca e sia utilizzarli per farvi degli scrub anticellulite unendoli ai fondi di caffè.
  • Olio essenziale di cipresso: qualche goccia per il vostro bagno in vasca
  • Olio essenziale di geranio: qualche goccia all’interno delle vostre creme
  • Oleolito di fieno greco: massaggiatelo sulle zone interessate.
  • Olio essenziale di ginepro: unitelo all’olio di mandorle e massaggiate sulle zone interessate.
  • Olio di maracuja: massaggiatelo sulle zone interessate.
  • Olio essenziale di carota: aggiungetelo all’olio di germe di grano e massaggiate.

Beh, come vedete avete molti ingredienti a disposizione per poter combattere questo odiatissimo problema. Mettetevi all’opera e buona “guarigione” 😀